FONDAZIONE SANTA CATERINA

Chi siamo

Santa Caterina è una fondazione di culto cattolica riconosciuta con Decreto del Presidente della Repubblica del 3 luglio 1957 per l’accoglienza e l’educazione delle giovani generazioni e di quanti possono essere riconosciuti come i “piccoli del Vangelo”. Nata a Imola nel 1915, allo scoppio della Prima Guerra Mondiale, dalla passione educativa di Don Bughetti per i bimbi orfani, profughi e abbandonati a se stessi; oggi assomiglia ad un villaggio della Carità educativa, collocato nel cuore della città, dove si svolgono attività (gestite direttamente o da altri soggetti) di scuola materna e nido, oratorio e doposcuola dalle elementari alle superiori, studentato universitario e attività sportive e musicali, accoglienza di madri in difficoltà con figli e di persone disabili. All’interno della storica sede di via Cavour 2/E trovano spazio anche movimenti e gruppi di preghiera diocesani e una mensa per universitari e studenti. Inoltre altre strutture della Fondazione, collocate sul territorio, danno accoglienza a minori stranieri non accompagnati, minorenni con problematiche psico-sociali sia a livello residenziale che diurno sostenendo anche le loro famiglie, neomaggiorenni senza famiglia o con famiglie in difficoltà bisognosi di completare il proprio percorso formativo o educativo. Infine una serra per la coltivazione di fiori e ortaggi dove vi lavorano i ragazzi di tutte le realtà sopracitate.

Per la gestione diretta dell’opera sono impiegate oltre 30 persone (di cui 4 di origine straniera e 3 di religione islamica) tra cui un direttore, un assistente spirituale, psicologi e psicoterapeuti, educatori, animatori, cuochi, personale amministrativo e di segreteria, addette alle pulizie e alla cucina, oltre ai numerosi volontari che si affiancano e supportano le attività.

FONDAZIONE SANTA CATERINA

Mission

Dall’art. 2 dello Statuto: “La Fondazione, nell’esercizio della sua vocazione al primo annuncio, persegue l’obiettivo di accogliere ed educare i fratelli e le sorelle più bisognosi sia materialmente che spiritualmente, con particolare predilezione alla gioventù, considerata all’interno del contesto familiare e relazionale.”

Cercando di rimanere fedele alle proprie radici, Santa Caterina accoglie ed educa bambine e bambini, ragazze e ragazzi, di tutti i colori, etnie e religioni. Ispirandosi ai principi della dottrina sociale della Chiesa cattolica si sforza di concretizzare una carità operosa nella consapevolezza del primato e fiducia nella Provvidenza Divina.

Nata per accogliere orfani ancor oggi continua il proprio servizio in favore degli “orfani di genitori in vita” o sostenendo anche questi nel difficile compito genitoriale, perseguendo la crescita umana, e pertanto anche spirituale, delle persone e quindi della comunità, educandole ai valori della fratellanza universale che deriva dalla comune paternità, alla pace, alla convivenza interculturale, alla libertà religiosa, all’amore per la nostra madre terra e per la sua restituzione ai nostri figli in uno stato migliore di come l’abbiamo trovata, all’impegno personale per la legalità e per uno sviluppo economico equo e sostenibile.

Il CDA della Fondazione Santa Caterina

nominato dal Vescovo di Imola è in carica da ottobre 2014

         Presidente Renzo Bussi

         Vice Presidente Don Massimo Martelli

         Francesca Gualdi

         Don Gian Luigi Dall’Osso

         Maurizio Migliori

         Luca Gabbi

         Carlo Pasini